We've updated our Terms of Use. You can review the changes here.

ITALIANI

by S.E.X. DEPARTMENT

/
1.
EUTANAZIA 03:04
EUTANAZIA Mah, non si muove, non sa piu' chi e' Vedrai che muore, no ! dai perche' ? Mah, non sta male ? Beh, sai com'e'... Occhio che cade !!! Tienila su Te !!! Siii !!! (Uooo…)QUESTA NON E' EUTANASIA QUESTA NON E' ALTRO CHE FOLLIA QUESTA NON E', NON E' COLPA MIA QUESTA COS' E' ? EUTANAZIA !!! Mah mangia troppo, ecco perche' Dagli un calmante, lascia fare a me Mah, ascolta un attimo, non vorrai mica che... Oh Dio !!! Sembra morta, ma non lo e' !!! (Uooo…)QUESTA NON E' EUTANASIA QUESTA NON E' ALTRO CHE FOLLIA QUESTA NON E', NON E' COLPA MIA QUESTA COS' E' ? EUTANAZIA !!! Sola nel buio vedi com'e' la stessa famiglia che adesso pensa a te. Dottori impegnati, badanti ed avvocati non vogliono che i ''sordi che c' hai te'' !!! (Uooo…)QUESTA NON E' EUTANASIA QUESTA NON E' ALTRO CHE FOLLIA QUESTA NON E', NON E' COLPA MIA QUESTA COS' E' ? EUTANAZIA !!! QUESTA NON E' EUTANASIA QUESTA NON E' ALTRO CHE FOLLIA QUESTA NON E', NON E' COLPA MIA QUESTA COS' E' ? EUTANAZIA !!! SI !!! EUTANAZIA, SI !!! EUTANAZIA, BLEARGH !!!
2.
SLAVA 03:25
SLAVA Corri nella notte tu ragazza dai capelli chiari la mia ombra e' proprio dietro a te ...eh Cerchi di scappare ma io posso anche volare ti senti un brivido che scende giu' ...u-uh Tu sai che non mi puoi sfuggire sai che questa sera morirai Slava sei sempre cosi' brava Slava sei stata sempre strana la legge della notte incontrerai Sembri un poco timida con la pelle color giada non ti posso dire chi son io ...io Il vuoto dei miei occhi, si riempito di roba buona non so neanche se son vivo o no ...no-no e allora prendi su il vestito nuovo e scendi giu' all' Inferno qui con me Slava sei sempre cosi' brava Slava sei stata sempre strana Slava non lasciarmi solo per strada Slava non sento piu' dolore stiamo insieme qui nell' Aldila' non so tu ma io non resto qua !!! Slaaava...
3.
VENEZIA 05:32
VENEZIA Venezia sempre la', Venezia spledida, Venezia stanca gia', Venezia e' sera... Venezia girati, Venezia inseguimi, Venezia guardami, Venezia ascoltami... Venezia umida, Venezia torbida, Venezia avida, venezia macabra... Venezia toccami, Venezia spiami, Venezia spogliami, Venezia sposami... Venezia e' timida, Venezia non lo sa, Venezia naviga, venezia affoga... Venezia scrivimi, Venezia illudimi, Venezia lasciami, ma non tradirmi piu'... Venezia e' nobile, Venezia e' qui con me, Venezia sa di te, Venezia e' immobile...
4.
VOLARE 03:32
VOLARE Penso che un sogno così non ritorni mai più: mi dipingevo le mani e la faccia di blu, poi d’improvviso venivo dal vento rapito e incominciavo a volare nel cielo infinito… Volare… oh, oh! 
cantare… oh, oh, oh, oh!
 nel blu, dipinto di blu,
 felice di stare lassù. E volavo volavo felice più in alto del sole ed ancora più su,
mentre il mondo pian piano spariva lontano laggiù,
una musica dolce suonava soltanto per me… Volare… oh, oh! cantare… oh, oh, oh, oh! 
nel blu, dipinto di blu,
 felice di stare lassù. Ma tutti sogni nell’alba svaniscon perché,
quando tramonta, la luna li porta con sé,
Ma io continuo a sognare negli occhi tuoi belli,
che sono blu come un cielo trapunto di stelle. Volare… oh, oh!…
cantare… oh, oh, oh, oh! Uaaahhh Volare… oh, oh!…
cantare… oh, oh, oh, oh! nel blu degli occhi tuoi blu,
felice di stare lassu' nel nulla degli occhi tuoi blu non voglio piu' stare qua giu' !!! Vaffancul... !!!
5.
A NATALE PUOI A Natale puoi farti di quello che non puoi farti mai: riprendere a fumare, riprendere anche a bere, riprendere quel tempo che rincorrevi tanto. A Natale puoi dire ciò che non riesci a dire mai: che bello è stare insieme, che sembra di volare, che voglia di gridare andiamo al cesso a tirare. Luce blu, e gli sbirri fuori in macchina che gli rode il cul è la rota che hai di roba, che non c’è solo a Natale, che ogni giorno crescerà, anche se non vuoi. È Natale e a Natale ti puoi fare di più, è Natale e a Natale ti puoi fare di più, è Natale e a Natale puoi strafarti anche tu per noi, A Natale puoi. A Natale puoi puoi strafarti di più. A Natale puoi.
6.
L'ITALIANO 04:45
L'ITALIANO Lasciatemi cantare Con la chitarra in mano Lasciatemi cantare Sono un italiano Buongiorno Italia, gli spaghetti al dente E un partigiano come presidente Con l'autoradio sempre nella mano destra Un canarino sopra la finestra Buongiorno Italia con i tuoi artisti Con troppa America sui manifesti Con le canzoni, con amore Con il cuore Con più donne e sempre meno suore Buongiorno Italia, buongiorno Maria Con gli occhi pieni di malinconia Buongiorno Dio Lo sai che ci sono anch'io Lasciatemi cantare Con la chitarra in mano Lasciatemi cantare Una canzone piano piano Lasciatemi cantare Perché ne sono fiero Sono un italiano Un italiano vero Buongiorno Italia che non si spaventa Con la crema da barba alla menta Con un vestito gessato sul blu E la moviola la domenica in TV…
7.

about

FILE: ROCK N ROLL SS
TROOPS: S.E.X. DEPARTMENT
DATE: 2012


ATTACK COMMANDER:
Cpt. 1^ cl. S.e.x. Dept. Marco Mendess
LEAD VOCALS, BACK VOCALS, GUITARS, BASS, DRUMS

credits

released May 5, 2012

license

all rights reserved

tags

about

ROCK N ROLL ARMY Italy

WE ARE THE ARMY OF ROCK & ROLL
ALWAYS OPERATING FOR YOU AND YOUR FAVOURITE MUSIC !

contact / help

Contact ROCK N ROLL ARMY

Streaming and
Download help

Shipping and returns

Report this album or account

If you like ITALIANI, you may also like: